La Costiera Amalfitana con Capri da sfondo (foto Maurizio SORGE)

POSITANO è LA PERLA DELLA COSTIERA  AMALFITANA , LUOGO DI RIFUGIO DOPO LA 1 GUERRA MONDIALE  DI ARTISTI , LETTERATI RUSSI E TEDESCHI CHE CON LE LORO OPERE CONTRIBUIRONO A FAR CONOSCERE POSITANO . DOPO LA FINE DELLA 2 GUERRA MONDIALE VERSO GLI ANNI 50 FU SCELTA  DAGLI AMERICANI: PITTORI ,REGISTI ,SCRITTORI  CHE AMMALIATI DAL MARE,  HANNO RISTRUTTURATO VECCHIE CASETTE , CONVENTI E COSTRUITO VILLE SONTUOSE X VIVERCI.POSITANO è DETTA CITTà VERTICALE PER LE CASETTE colorate  CHE DAI MONTI DEGRADANO fino al mare.IL PANORAMA PITTORESCO, I COLORI DELLA MACCHIA MEDITERRANEA SON STATI I MOTIVI PER CUI TANTI ARTISTI :MUSICISTI COMPOSITORI ,REGISTI,SCENOGRAFI BALLERINI HANNO DECISO DI COMPRARE CASA . A POSITANO PER CONDIVIDERE MOMENTI DI RELAX E PER TRARNE ISPIRAZIONE DA COTANTA PACE E BELLEZZA;CREANDO LE PROPRIE OPERE.TRA QUESTI RICORDIAMO:PEGGY GUGGENHEIM AMANTE DELL’ARTE E SCOPRITRICE DI NUOVI TALENTI IN  PUITTURA ,SCULTURA  ADORAVA OSPITARE GIOVANI ARTISTI INTERNAZIONALI NELLA SUA VILLA MERAVIGLIOSA  A POSITANO. APRì  MUSEI DEDICATI ALL’ ARTE MODERNA A VENEZIA ,N.Y.,BILBAO,ABU DABI. LO SCRITTORE USA JOHN STEINBECK AFFERMA CHE POSITANO è QUEL LUOGO CHE NON VORRSWTI MAI LASCIARE PERCHE PENSI SEMPRE DI RITORNARE.IL MUSICISTA COMPOSITORE WIHELM KEMPFF INTERPRETE MONDIALE DELLA IX SINFONIA DI BEETHOVEN LA SUA VILLA  OGGI è LA FONDAZIONE ORFEO LUOGO DI MEETING E MASTER DA PARTE DEI MUSICISTI DI TUTTO IL MONDO CHE SI  ESIBISCONO IN CONCERTO.IL COREOGRAFO E BALLERINO RUSSO RUDOLF NUREYEV APPRODò ALL’ ISOLA DEI GALLI A NUOTO TUFFANDOSI DALLA BARCA NE RIMASE AMMALIATO COME ULISSE CON LE SIRENE, DECISE DI ACQUISTARLA EDIFICANDO UNA GRANDE VILLA CON SALA DA BALLO X ESERCITARSI ,CREANDO NUOVE ECOGRAFIE PER I SUOI BALLETTI ESIBITI NEI TEATRI DI TUTTO IL MONDO.ANCHE IL REGISTA FRANCO ZEFFIRELLI CEDETTE AL FASCINO DI POSITANO ACQUSTò 3 VILLE SU UN PROMONTORIO CON SCOGLIERA SUL MARE, Lì HA VISSUTO FINO A POCHI ANNI PRIMA DELLA MORTE OSPITANDO PRODUTTORI, ATTORI HOLLYWOODIANI DEL CALIBRO DI LIZ TAYLOR & RICHARD BURTON ,LIZA MINELLI,BARBARA STREISAND, BRIGITTE BARDOT,LE GEMELLE KESSLER,GREGORY PECK ,ROCK HUDSON, PLACIDO DOMINGO,PAVAROTTI,CATIA RICCIARELLI.POSITANO è CITTà ROMANTICA X ECCELENZA SCELTA DA COPPIE INTERNAZIONALI X CELEBRARE IL PROPRIO MATRIMONIO.PERFINO ONASSIS CON JAQUELINE KENNEDY FECE  ATTRACCARE IL SUO  YACHT X 2 SERE A POSITANO X VIVERE L’ ATMOSFERA ROMANTICA DI SERA CONCEDENDOSI UNA CENA A LUME DI CANDELA ,BALLANDO ALLA BUCA DI BACCO.D’INTERESSE ARCHEOLOGICO è LA SCOPERTA DELL’ANTICA VILLA ROMANA NEI PRIMI DEL 900 ESTESA NEI SOTTERRANEI DI POSITANO, CON AFFRESCHI A RILIEVO PARETI ROSSO POMPEIANO RAPPRESENTANTI IL LUSSO ED IL POTERE DELLE FAMIGLIE POMPEIANE. LA CHIESA DEDICATA A S. MARIA ASSUNTA DOMINA LA SPIAGGIA,HA 3 NAVATE, PARETI BIANCHE FREGI IN  ORO ZECCHINO, PAVIMENTO IN MARMO BIANCO  SULL’ALTARE CENTRALE 2 ANGELI IN MARMO DEL BERNINILEGGENDA VUOLE CHE CHE IL NOME POSITANO DERIVI DA POSA POSA FRASE SENTITA PIù VOLTE DAI PESCATORI IN ALTO MARE CHE NELLO SCONTRO CON LA NAVE SARACENA RECUPERARONO L’ICONA DELLA MADONNA BIZANTINA DEL XIII SEC.INTUIRONO CHE ERA LA MADONNA A DIRE POSA POSA  COSI PORTARONO L ICONA SULLA SPIAGGIA DOVE EDIFICARONO LA CHIESA. LE ACQUE CRISTALLINE DEL MARE OGNI ANNO RICEVONO LA BANDIERA BLU X LA BALNEAZIONE, è POSSIBILE PRATICARE OGNI TIPO DI SPORT ACQUATICO.NEGLI ANNI 60 LA STILISTA GIUSEPPINA PASSEROTTI GIà ALLIEVA DELLE SORELLE FONTANA A ROMA DIPLOMATASI  A BOLOGNA  IN ARTE SARTORIALE CHIC : TORNA A POSITANO DOVE APRE UNA SCUOLA DI TAGLIO E CUCITO : TANTE DONNE POSITANESI IMPARANO L’ ARTE DEL CUCITOGRAZIE ALL’ AIUTO DI QUESTE SARTE LA STILISTA GIUSEPPINA Dà VITA ALLA  MODA   POSITANO APRENDO LA 1 BOUTIQUE PASSEROTTI, IL FRATELLO ARCHITETTO ,DIRETTORE DELL’ AZIENDA DI SOGGIORNO E TURISMO IDEò LA MANIFESTAZIONE MODA MARE A POSITANO PRESSO L HOTEL MURAT..NEL 1980 A POSITANO C ERANO 250 BOUTIQUE CHE INIZIARONO AD ESPORTAR ABITI IN TUTTO IL MONDO .COTONE SETA LINO E CHIFFON DIPINTI A MANO E SFUMATI BATIK., ANCORA OGGI LA MODA POSITANO RAPPRESENTA IL 15% DELL’ECONOMIA  DEL PAESE CON SOLO 100 BOUTIQUE.L’ARTIGIANATO MADE IN POSITANO  SI è AFFERMATO  PER LE  CERAMICHE DIPINTE A MANO,                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               I SALDALI  SU MISURA CON STRASS PER SIGNORE ESIGENTI VIP.FAMOSO IL LIMONE DELLA COSTA D’AMALFI DETTO SFUSATO AMALFITANO DALLA BUCCIA SPESSA E RICCIA RICCA DI ANTIOSSIDANTI CON LA QUALE SI PRODUCE IL LIMONCELLO LIQUORE RICCO DI OLII ESSENZIALI UNICO AL MONDO E LA DELIZIA AL LIMONE BAGNATA AL LIMONCELLO.LO SVILUPPO DEL TURISMO , L’ESIGENZA DI AMPLIARE LA RICETTIVITà HA SPINTO MOLTI POSITANESI A COSTRUIRE ALBERGHI LUSSUOSI  DAI PANORAMI MOZZAFIATO. COME L HOTEL S.PIETRO , L HOTEL LE AGAVI , IL PALAZZO MURAT VILLA FIORENTINO E VILLA DEI FISICI.LA RISTORAZIONE NEGLI ULTIMI 10 ANNI è CRESCIUTA DEL 50%MOLTE BOUTIQUE SON DIVENTATE OSTERIE, PIZZERIE,OLTRE AI RISTORANTI TURISTICI GIU IN SPIAGGIA CHE  OFFRONO UN’ AMPIA SCELTA DI CUCINA MEDITERRANEA CON PRODOTTI BIOLOGICI E PESCATO LOCALE.PER TUTTI QUESTI MOTIVI POSITANO è META DEL LUSSO INTERNAZIONALE DA APRILE AD OTTOBRE.

Paola Fiorentino

SOCIAL

Direttore Editoriale: Maurizio Sorge

Le foto presenti su sorgeveritas.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio.

Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – indirizzo e-mail info@sorgeveritas.com, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Privacy Preference Center