Mick Jagger

Dave Grohl la definisce “la canzone dell’estate”, gongolando soddisfatto per aver inserito, nel novero delle sue illustri collaborazioni, anche il nome di Sir Mick Jagger, la linguaccia dei Rolling Stones.

“Easy Sleazy” è il nome del singolo che circola da poche ore in rete, un classico e potente rock’n’roll stile Stones, scritto e cantato da Mick Jagger mentre la chitarra, il basso e la batteria sono stati suonati dal leader dei Foo Fighters che, in passato, aveva avuto modo d’incrociare gli strumenti con un’altro nobile Sir: Paul McCartney.

Quindi, se qualcuno si è mai chiesto chi fosse “Il ragazzo che, come me, amava i Beatles e i Rolling Stones” (Morandi docet), ora conoscerà la risposta: Dave Grohl, ex Nirvana, fondatore dei Foo Fighters, polistrumentista, spirito libero.

Maurizio Di Tollo