HARRY e MEGAN: IL TRISTE DEJA’ VU …(Solita Bugia)

———————-

Tragedia sfiorata(!) per quello che a detta del portavoce dei Sussex poteva essere un “episodio catastrofico” …ma le voci sono discordanti e nulla di quello che dicono gli ex Reali.
 Harry e Meghan, stando alla ricostruzione dei fatti avvenuti, si sarebbero allontanati dallo Ziefgeld Theatre di New York intorno alle 22 a bordo di un Suv e si sarebbero poi spostati su di un taxi per cercare di seminare i reporter che li stavano seguendo.
Le autorità che hanno stilato il rapporto sull’accaduto, hanno dichiarato che erano presenti numerosi fotografi con scooter e motorette, ,mentre la versione dei Duchi di Sussex diversamente narra di un gruppo di paparazzi piuttosto “aggressivi” e di un inseguimento protratto per oltre due ore , che ha coinvolto pedoni e agenti, ma il Sindaco di New York e la Polizia hanno smentito.

Anche il taxista che aveva a bordo la coppia reale ha fatto la sua dichiarazione :“Erano silenziosi e sembravano spaventati. Credo siano stati inseguito per tutto il giorno”, sottolineando comunque che la corsa non sarebbe durata cosi allungo e che lui stesso non si è mai sentito in pericolo.

Inutile dire che nella mente di tutti riaffora il tragico incidente che nel 1997, ha portato via alla sua famiglia e al mondo intero Lady Diana, che poi le indagini hanno dimostrato che le motorette dei Paparazzi erano distanti e non avrebbero mai potuto causare l’incidente, appena si è diffusa la notizia della “collusione” CHE NON C’E’ STATA, di Harry e Meghan, più di qualche persona ha pensato ad un fato ostile e che non poteva essere così cattivo nei confronti di un ragazzo che aveva già perso la madre in un episodio simile e dalle agghiaccianti similitudini.

Le autorità precisano anche che non ci sarebbe stato “nessun ferito ne arresto” e il sindaco della “Grande Mela” ha etichettato il comportamento dei reporter come “irresponsabile”, citando anche lui la morte di Lady Diana, ahimè …Al-Fayed parla di complotto e sappiamo bene come sia veritiero questa circostanza dell’ evento.

Un episodio discusso e per certi versi controverso, magari adesso si scoprirà che i due ex Reali in cerca di Pubblicità’ hanno esasperato il tutto, certo è che i quei momenti, lunghi o corti, pericolosi o meno, il giovane Harry deve aver rivissuto nella sua memoria quegli orribili istanti nei quali Re Carlo III, suo padre, si sedette sul letto dei suoi figli con la notizia più tragica e deleteria che potesse mai essere udita dalle loro orecchie, ecco se fosse stato mio padre io lo avrei disconosciuto a lui e tutta la settima per le pene che hanno fatto patire a Lady Diana, altro che Cerimonia…