“HA FATTO L’AMANTE DEL MIO EX”… Chanel Totti accusata da una Tiktoker

——————

Non c’è tregua per la famiglia Totti, che dopo il caos mediatico per la separazione di Ilary e Francesco non ancora conclusa, balza sulle pagine del web per un’ altra “voce” choc che questa volta riguarda la figlia Chanel.

Il mio ragazzo, papà di nostra figlia, mi ha tradita con lei”, esordisce cosi la Tiktoker Martina De Vivo che lancia la bomba…
L’influencer muove nei confronti della figlia dell’ex Capitano della Roma accuse non troppo delicate, raccontando la sua versione in un video su TikTok che ha superato le 3 milioni di visualizzazioni. 
La ragazza ha risposto ad un commento di un utente che parlava proprio dell’ex (ormai) fidanzato accusato di frequentare Chanel, e senza troppe remore o peli sulla lingua la ragazza risponde a tono:

“Quando hanno cominciato a sentirsi, Cristian stava ancora in casa con me. Quindi lei ha fatto l’amante, o almeno cosi si dice a casa mia. Questa bambina non aveva neanche due mesi di vita, apro il telefono del mio fidanzato e trovo la chiamata di Chanel Totti, io scrivo a lei e lei nega addirittura di averlo conosciuto. Lui dopo qualche giorno viene a vedere la bambina, io gli faccio vedere le prove e un conferma che fa tutto vero, io ovviamente lo caccio di casa e scrivo a Chanel. Lei mi risponde che il problema non è suo ma di Cristian, il mio ex. 
Ebbene si, lei conclude dicendo che non è un problema sentirsi con una persona fidanzata e che ha una figlia perché appunto non è un suo problema”.

Martina poi, lancia una stoccata anche ai genitori di Chanel:
Un applauso all’educazione che è stata data a questa bambina, perché si, Chanel ha 15 anni”.
Continua …: “Sicuramente il problema principale è stato il mio ex, perché lui aveva la figlia a casa e a me hanno insegnato cosa sono i valori e l’educazione: per me l’uomo di un’altra è trasparente. Però sono modi di vivere, modi di crescere. Non abbiamo tutti la stessa fortuna”. Dura sentenza contro le “origini familiari” della presunta terza incomoda, anche se la De Vivo dovrebbe prendersela solo con il suo amato fedifrago…!!!

Martina conclude che presto mostrerà tutte le prove del caso, e che non cerca notorietà o nulla ma solo la verità e vuole tutelare lei e la bambina e di non aver violato nessuna privacy  perché i due avevano pubblicato proprio in quel giorno una foto insieme su Instagram.
Nessuna replica, risposta o smentita per ora dall’altra parte. La famiglia Totti-Blasi non ha rilasciato una parola in merito, tantomeno Chanel.

Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni e come verra gestita l’ennesima “patata bollente”, a noi ci pare tutto troppo “grande” per adolescenti di 15 anni e questo sarà sicuramente un problema per la loro crescita sociale ed emotiva, dove sono i GENITORI …forse è il caso di mettere da parte le diatribe coniugali e pensare a questa adolescente cresciuta troppo in fretta ???

Privacy Preference Center