Assolto da una Violenza Sessuale perché la Vittima non ha Urlato ???

…detta così uno pensa “Ma siamo su Scherzi a parte”? NO !!!

No è la solita Italietta piena di contraddizioni e leggi fatte apposta per salvare amici degli amici che poi fanno gli interessi di chi vive sempre oltre il limite e nessuno poi paga seriamente eccession fatta per Fabrizio Corona dove si sono sempre trovati i cavilli giusti…boh.

I fatti…un soccorritore del 118 e solo per questo dovrebbero buttare la chiave, Massimo Raccuia di Torino era stato accusato di aver violentato una sua collega più giovane che si limitò soltanto a dire “ Basta ma senza URLARE o pianto e non aveva tradito la sua emotività, oppure rea di non aver evitato di essere rimasta sola con il suo carnefice!!!!” 

Assolto in 1°  Grado mentre in Appello si da credito alla donna ma mancando la querela ci vuole un altro Grado di Giudizio e anche grazie al PG Elena Daloiso, facendo ricorso alla Suprema Corte gli viene dato ragione e cosi il Processo è  tutto da rifare sperando adesso che i cavilli siano molto meno nocivi del reato perpetrato alla giovane donna e che a distanza ormai di 10 anni possa avere la sua giusta riconoscenza almeno di donna e di dignità infranta.

Santa Giustizia…