Celentano/Zerbi voto 1: per la totale assenza di empatia
Arisa/Cuccarini: voto 9 per la grande sportività 

Amici di Maria De Filippi: al via la prima puntata del serale, tra picchi di share e picchi di acido

Inizia la prima puntata del serale di Amici e le premesse sembrano essere confortanti da una parte, per l’alto indice di gradimento del pubblico, e sconfortanti dall’altra, a causa di una Alessandra Celentano dal dente più che avvelenato, non solo con la collega Lorella Cuccarini ma, soprattutto, nei confronti dei giovanissimi studenti.

Il picco di “acidità” con cui la professoressa di danza classica esordisce, infatti, non è stato gradito dai fan che reputano la Celentano (volto storico di amici) del tutto priva di sensibilità e tatto.

La squadra Celentano/Zerbi, certa delle elevate potenzialità dei propri elementi, non lascia spazio a buonismi e smancerie, al contrario, invece, risulta molto dura e “aggressiva”, come la stessa Arisa, insegnante della squadra avversaria, dichiara.

Le parole che la Prof. Celentano sceglie per mettere a confronto i talenti della propria squadra e di quella avversaria, sono state ritenute fin troppo dure e, a detta di molti, inadeguate se l’interlocutore è piuttosto giovane e alle prime armi.

Motivare e spronare i giovani utilizzando un linguaggio comunicativo specifico è il primo passo per formare artisti con la A maiuscola, perché se il talento conta, conta ancor di più l’umiltà, il buon carattere, l’educazione e l’eleganza (non solo in un pliè ben fatto, ma anche in tutto il resto).

Privacy Preference Center